Archivio

Archivio per la categoria ‘alimenti’

Civile.it – Diritto e alimentazione: gli atti del convegno … (feed)

4 aprile 2014 Nessun commento

- Disponibili sul sito dell’Ord. di Milano gli atti del Convegno “Sicurezza degli alimenti e tutela – Questo e’ un Feed. Il testo completo e’ solo sul sito www.Civile.it. Solo i siti amatoriali o senza pubblicità sono autorizzati ad aggregare i nostri contenuti, grazie.

Leggi dall’originale:
Civile.it – Diritto e alimentazione: gli atti del convegno … (feed)

Categorie:alimenti, civile, enti, sicurezza, siti Tag:

Alimenti scaduti in una mensa: per la Cassazione è solo un illecito amministrativo

7 luglio 2013 Nessun commento

di Barbara Luzi – La Corte di Cassazione con la sentenza n° 26413 del 18/06/2013, interviene su di un caso di alimenti scaduti in una mensa ritenendo il ricorso fondato ed annullando la sentenza di primo grado senza rinvio perché …

Tratto da:
Alimenti scaduti in una mensa: per la Cassazione è solo un illecito amministrativo

Cassazione: è reato anche il disinteresse per la propria famiglia

27 maggio 2011 Nessun commento

Un genitore che mostra disinteresse verso la propria famiglia deve essere multato. Parola di cassazione. La Corte ha chiarito che l’articolo 570 del codice penale non serve solo a colpire il mancato pagamento degli alimenti ma anche la condotta moral…

Vai qui per leggere la notizia originale:
Cassazione: è reato anche il disinteresse per la propria famiglia

Bufale adulterate

22 gennaio 2011 Nessun commento

Penso che tutti abbiano appreso, sin dalla settimana scorsa, la notizia  (poi ampiamente ridimensionata, se non corretta) della presunta  (comunque involontaria) abrogazione di alcune norme scritte a suo tempo volute, tra l’altro, per colpire le adulterazioni alimentari. Repubblica , per tutti, che non ha mancato esprimere il proprio sdegno bacchettando Calderoli (Ministro, in effetti, responsabile delle semplificazioni consistenti anche nell’abrogazione di vecchie norme obsolete o, comunque, inutili). In realtà, lo stesso giorno  il Fatto Alimentare aveva negato, argomentando, l’abrogazione, ma i media dominanti non se ne sono accorti subito ed hanno ridimensionato il tutto soltanto il 17 gennaio . “Vera bufala”? Beh, non proprio. Tutto è bene quel che finisce bene, ma questo notevole scritto giuridico (ahivoi, in “legalese puro”), a firma Alessio Scarcella, Magistrato del Massimario della Suprema Corte, ci fa capire quanto la questione non fosse tanto lineare nemmeno ad alti livelli.

Leggi l’articolo qui:
Bufale adulterate