OSTRUZIONISMO O INERZIA DELLA BANCA AL DIRITTO DEL CORRENTISTA DI RICHIEDERE LA DOCUMENTAZIONE INERENTE I PROPRI RAPPORTI DI CONTO CORRENTE? ANCHE QUESTO INCONVENIENTE PUÒ RISOLVERSI IN SEDE GIUDIZIARIA MEDIANTE ORDINE DEL MAGISTRATO.

Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere con ordinanza del 19.07.2016, emessa all’esito di un giudizio introdotto ex art. 702 bis c.p.c., avente ad oggetto la domanda per la …